Coronavirus, nel Lazio 11 nuovi positivi. Dato più basso da inizio emergenza

Coronavirus, nel Lazio oggi si sono registrati 11 nuovi positivi. Il dato più basso dall’inizio dell’emergenza con un trend allo 0.1%. Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 53 unità. Nelle ultime 24 ore si sono avuti 8 decessi. Cinque i nuovi casi a Roma città. Nella Asl Roma 6 sono stati rilevati 3 nuovi casi e un decesso. “La strategia integrata tra i test sierologici e i tamponi si sta dimostrando efficace – spiega l’assessore alla Sanità D’Amato – è stato così che è stato individuato un medico di medicina generale nella provincia di Frosinone”.

Al via i test di sieroprevalenza ai privati cittadini alla tariffa regionale (15,23 euro) dei laboratori dell’A.O. San Giovanni, dell’A.O. Sant’Andrea e dell’A.O. San Camillo. Prosegue l’attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il ‘contact tracing’ con una riunione operativa ogni giorno con le Asl sui tracciamenti. All’ospedale dei Castelli è stato dimesso l’ultimo paziente dalla terapia intensiva COVID.

I decessi sono stati 8 mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 3.483 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 243 mila.

DPI – dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 28.500 mascherine chirurgiche, 12.800 maschere FFP2, 1.900 maschere FFP3, 6.500 calzari, 14.900 guanti

Leave a comment