Coronavirus, lui in Trentino lei in Veneto: la festa di compleanno è al confine

Impossibilitati a vedersi a causa del dpcm che vieta lo spostamento tra regioni se non per il rientro al proprio domicilio o alla propria residenza, madre e figlio hanno “escogitato” un modo per riuscire a incontrarsi. Dopo due mesi di quarantena, Francesco Piacentini ha deciso di ritrovare sua madre Delma al confine tra Veneto e Trentino, a Pian delle Fugazze, tra le province di Vicenza e Trento. Un modo per vedersi pur rispettando le regole imposte dall’emergenza sanitaria, ma soprattutto un’occasione per festeggiare il compleanno. “Lei vive in Veneto, io in Trentino. Il primo maggio ho compiuto gli anni ed era disperata. Allora ho detto ‘vediamo cosa si può fare’. Mi sono immaginato questa cosa del confine, ho preso un tavolino, lei ha portato una torta dalla pasticceria ed è uscita ‘sta cosa. Lei ha parcheggiato in Veneto e io ho parcheggiato in Trentino”, racconta Piacentini, che è originario di Valdagno ma vive con la famiglia in Trentino. Piacentini ha realizzato un video dell’incontro e la stessa cosa ha fatto sua madre Delma.

Leave a comment