Coronavirus, a Rocca di Papa 138 casi in una RSA

Coronavirus, a Rocca di Papa 138 casi in una Rsa: posti di blocco e chiusure intorno alla clinica
Sono 138, di cui 5 deceduti, i casi di coronavirus individuati all’interno della Rsa San Raffaele, nel comune di Rocca di Papa, alle porte di Roma.

Dati che hanno costretto la Regione Lazio e la Asl Roma 6 ad avviare un’indagine interna, disponendo anche ulteriori misure di contenimento ed istituendo fino al 28 aprile un cordone sanitario intorno alla struttura sanitaria con divieto di accesso all’area interdetta salvo che da parte di fornitori e operatori.

Il primo paziente positivo è stato diagnosticato il 5 aprile, poi la situazione ha iniziato a peggiorare rapidamente. I casi sono aumentati giorno dopo giorno, fino a martedì, quando nella struttura sono stati registrati 86 malati in pochi giorni, a cui ne sono seguiti altri 52 emersi dal bollettino del 15 aprile.

Tra loro ci sono operatori sanitari, degenti e persone ricoverate nella clinica.

Leave a comment