Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio.

Torna a risalire la curva di contagi a Roma. Se nella giornata del 31 maggio (qui i dati) si è registrato il numero più basso di nuovi casi da coronavirus da inizio emergenza, oggi sono 8 i nuovi pazienti positivi al Covid-19. Un numero comunque accettabile ed in linea con i dati che si segnalano dal 19 maggio a questa parte.

In particolare sono 5 i nuovi casi positivi nella Asl Roma 1, due nella Asl Rm2 e uno della Asl Rm3 che comprende anche il territorio di Fiumicino. In provincia di Roma, invece, in totale sono appena due in nuovi, ma anche sette morti. Nelle altre città del Lazio tre nuovi casi (due a Frosinone e uno a Rieti).

Sono 2983 gli attuali casi positivi nella Regione Lazio. Di cui 2196 sono in isolamento domiciliare, 730 sono ricoverati non in terapia intensiva e 57 sono ricoverati in terapia intensiva. 735 sono i pazienti deceduti e 4010 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 7728 casi da inizio pandemia.

Grande la preoccupazione per stazioni e aeroporti come Termini, Fiumicino e Ciampino”, spiega  l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. Nei giorni scorsi, l’assessori, aveva manifestato timori per la riapertura generalizzata, invitando a “decidere sui numeri” e ricordando i tanti treni alta velocità che ogni giorno collegano Roma a Milano.“

Leave a comment