Nel mondo il Covid accelera

Il numero di casi di coronavirus nel mondo sta aumentando più velocemente che mai: è quanto emerge da un’analisi della Cnn basata sui dati pubblicati dalla Johns Hopkins University.

Se da una parte i tassi di contagio stanno rallentando in Paesi fortemente colpiti all’inizio della pandemia – come l’Italia, la Spagna e la Francia – le statistiche globali indicano che la crisi è tutt’altro che finita.

Negli Usa – Gli Stati Uniti registrano altri 749 decessi nelle ultime 24 ore, per un totale di 109.791, secondo il bilancio della Johns Hopkins University. I casi di contagio nel Paese sono oltre 1,9 milioni. Circa 500.000 le persone guarite.

In Asia – In Pakistan, ad esempio, il numero dei nuovi casi ha toccato un nuovo record giornaliero sfiorando la soglia dei 5.000. Il bilancio complessivo dei morti ha superato quota 2.000.

Brasile in piena crisi – In America Latina invece i contagiati sono ora 1.238,297, di cui 63.909 deceduti. È quanto emerge da una statistica dell’ANSA sulla base dei dati di 34 nazioni e territori latinoamericani.

Leave a comment